I tuoi figli non sono figli tuoi

I figli

I tuoi figli non sono figli tuoi. 
Sono i figli e le figlie della vita stessa. 
Tu li metti al mondo ma non li crei. 
Sono vicini a te, ma non sono cosa tua. 
Puoi dar loro tutto il tuo amore, 
ma non le tue idee. 
Perché loro hanno le proprie idee. 
Tu puoi dare dimora al loro corpo, 
non alla loro anima. 
Perché la loro anima abita nella casa dell’avvenire, 
dove a te non è dato di entrare, 
neppure col sogno. 
Puoi cercare di somigliare a loro 
ma non volere che essi somiglino a te. 
Perché la vita non ritorna indietro, 
e non si ferma a ieri. 
Tu sei l’arco che lancia i figli verso il domani.

Kahlil Gibran

11 pensieri riguardo “I tuoi figli non sono figli tuoi

  1. Il tempo non passa muta.
    Occorre un grande sforzo per liberarsi dalla memoria ma, quando ci riesci, scopri di avere doti superiori a quelle che immaginavi.
    Tu abiti in un corpo gigantesco:
    l’Universo, che contiene tutti i problemi e tutte le soluzioni.
    Sonda la tua anima anzichè scandagliare il tuo passato.
    L’Universo attraversa molti mutamenti e ti accompagna in ciascuno di essi.
    Le cellule del tuo corpo si rinnovano e cambiano, ma tu sei sempre te stesso e così anche il tempo non passa, muta.
    L’Universo attraversa innumerevoli mutamenti.
    Noi definiamo “una vita” ciascuno di essi.
    Paulo Coelho

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...