Un solo vero autentico swing…

Dentro ciascuno di noi c’è un solo vero autentico swing, una cosa con cui siamo nati, una cosa che è nostra e nostra soltanto, una cosa che non ti può essere insegnata e non si impara, una cosa che va ricordata sempre e col tempo il mondo può rubarci quel nostro swing che può finire sepolto dentro di noi sotto a tutti i nostri avrei voluto e potuto e dovuto… c’è perfino chi si dimentica com’era il suo swing. 
Sì, c’è perfino chi se lo dimentica com’era. Tu continua a fare lo swing.

La leggenda di Bagger Vance , Robert Redford ,2000

12 pensieri riguardo “Un solo vero autentico swing…

    1. Quello che dici è vero, siamo proiettati molto più verso l’esterno che non all’interno di noi…non so se per paura o per incapacità o disaffezione a “sentirci”. Però, l’idea dello swing mi piace molto perché è musicale, è qualcosa che vibra 🙂

      Piace a 1 persona

    1. Scusa perché? I tuoi commenti sono sempre molto attinenti e danno spunti per riflettere. Hai ragione sull’idea dell’unicità che dà lo swing 🙂 Mi fa molto piacere che trovi interessante quello che pubblico…ogni post riflette il mio stato d’animo del momento…

      Piace a 1 persona

  1. Lo swing è qualcosa di assolutamente personale, non può essere messo all’interno di un contenitore standard; se ci pensi, nel jazz, al tema standard, aggiungendo proprio lo swing, quella componente personale, si cambia l’arrangiamento del tema stesso, realizzando un pezzo del tutto diverso dall’originale.

    Piace a 1 persona

  2. Io continuo di sicuro Marilena. Anche perché adoro la musica e sto ben attenta ad “ascoltarmi”. Sono molto contenta di “conoscerti” e di aver visto la tua presenza tra le mie pagine. In realtà ero passata qui da te alcuni giorni fa ma quando vedo tante belle cose (musica, cinema e tanto altro). Mi riprometto sempre di ripassare con calma. Riesco adesso per un po’ e ne sono davvero felice. Non è sempre facile trovare in rete chi prova ad ascoltare “dentro”.
    Un sorriso e grazie. Lila

    Piace a 1 persona

  3. Benvenuta Lila e grazie per le belle parole. Ci provo sempre ad ascoltare “dentro” è la parte più interessante ed intrigante 🙂 Tu continua sempre a fare il tuo “swing” …”dove tutto è musica che accarezza la pelle”. Ti seguo anche io con molto piacere e trovo che scrivi delle poesie bellissime, complimenti! A presto e buonanotte 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...