Scrivo perché

Scrivo per non perdere il vizio
di dire le cose.
Scrivo nel tentativo di lasciare
una traccia.
Scrivo per paura che i pensieri
mi passino di mente.
Passeggio con la penna su questo
foglio bianco e lo lordo di idee.
Ci gioco, lo uso, mi faccio sedurre,
usare, tentare.
Con la penna dico tutto, non mento,
non ho pudore.
Dove la lingua esita e si ferma,
la mano scorre fluida e leggera.
Scrivo per guardarmi dentro.
Scrivo per fermare il tempo.
Scrivo per suscitare sentimenti e per
esprimere i miei.
Scrivo per dare un senso al silenzio.
Il cielo blu
il mare blu
l'inchiostro blu.

Dacia Maraini

2 pensieri riguardo “Scrivo perché

  1. molto bella anche questa riflessione, all’inizio pensavo fossero parole tue. Scrivere aiuta in molte cose, addirittura certe situazioni scrivendole diventano persino più chiare, pensa lo consigliano molti psicologi ai loro pazienti…
    E poi scrivere allarga gli orizzonti della mante..😉

    Piace a 1 persona

  2. Buongiorno 🙂 scrivere a volte diventa un bisogno, una necessità…ed è assolutamente vero che è terapeutico. Solo che ogni volta che mi accingo a scrivere sull’urgenza della scrittura… finisce sempre che qualcun altro ha espresso questa necessità molto meglio di come potrei fare io 😉 ….Grazie per il tuo commento e buona giornata 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi a marilenadattis Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...